Follow by Email

viernes, 31 de mayo de 2013

ALDO LUNDARI - ARTISTA SICILIANO - BERGAMO - ITALIA


 
Aldo Lùndari: dalla Sicilia all’Argentina e ritorno, nel tempo di una canzone.

Aldo Lùndari nasce a Carlentini (SR), paese vicinissimo al mare, sulla costa orientale della Sicilia, il 1 Maggio 1957.
Spinto dalla passione per la musica, si trasferisce a Milano nel 1979, con la convinzione che in questa grande città fosse più facile inserirsi nell'ambiente discografico.
Questa scelta si è dimostrata vincente, portando Lùndari a calcare panorami nazionali e internazionali.
Ma un Siciliano è sempre un Siciliano, anche quando è lontano dalla sua terra, ed è così che Aldo comincia a scrivere testi in dialetto, decidendo di portare avanti un progetto musicale che possa emozionare chi, come lui, è lontano dai propri affetti e dalle proprie radici.
Missione compiuta: le canzoni di Aldo, in programmazione in diverse emittenti argentine, giungono ad un pubblico, lontano geograficamente ma con il cuore vicino ad Aldo ed alla sua terra, la Sicilia.
Sono proprio le atmosfere, i colori e i profumi della terra siciliana, messe in musica da Aldo, a scaldare i cuori argentini e a consolidare lo stretto legame tra le due terre, già da tempo gemellate.
Proprio il calore e l’affetto di questo nuovo pubblico stanno portando il cantautore siciliano alla programmazione di un tour in Argentina.
A volte basta una canzone per rivedere scorci delle nostre terre. Aldo in questo è senz’altro un bravissimo pittore.

Aldo Lùndari nace en Carlentini (Siracusa), una ciudad cerquísima del mar. Desde jovencísimo el amor la música bombea fuerte en sus venas, al punto de alejarlo de su tierra amada para intentar suerte como cantautor en el norte de Italia. Fueron muchas las satisfacciones discográficas obtenidas por el cantautor, fue el vencedor de un Telegatto di Sorrisi e Canzoni TV en 1986 y de varios premios internacionales, entre los cuales obtuvo il "Leone d'Argento" (2009)  otorgado a aquellos sicilianos que fuera de su tierra se han distinguido en el mundo de la cultura. 
Después de un largo período lejos de los reflectores, pero siempre cerca de su guitarra, vuelve a componer canciones, pero esta vez lo hace absolutamente a su manera... a la siciliana. Empujado por el amor a su tierra natal. Aldo decide entonces rodearse de músicos, entre ellos se encuentra el guitarrista Giacomo Carveni con quien se establece una fructífera colaboración convirtiéndose junto a Aldo en coautor y adaptador de la música de los temas. Y, es así que Aldo Lúndari vuelve al ruedo, y comienzan sus conciertos, presentando en vivo sus nuevas canciones. Numerosos conciertos recorriendo la geografía de Italia se sucederán entre 2009 y 2011. Resulta crucial su encuentro con el productor discográfico Simone Prandin, quien escucha las canciones del cantautor, y decide apoyarlo apostando a él produciendo su álbum “Quando cambierà il vento”/ “ Cuando cambiará el viento” un disco que tiene todo el sabor de su amada tierra, Sicilia, y que a menos de un año de su lanzamiento, ha dado la vuelta al mundo, haciendo que el cantautor Aldo Lúndari sea hoy reconocido y sus temas se escuchen en Argentina, Uruguay, Perú, Chile, Paraguay, Venezuela, Colombia, Mejico, Canada, Francia, Alemania y Australia, entre otros países.




<<"Quando cambierà il vento", un disco este, en el que el refinamiento de la elección lexical de la detallada voz, la familiaridad con los instrumentos y la belleza de las imágenes que fluyen en música se mezclan a la perfección con las historias contadas>> – Alba Cosentino (Fullsong.it)
<<en este disco hay también un modo de afrontar la vida y las cosas por parte de un hombre de Carlentini transplantado al norte… Los arreglos de guitarras de jazz junto con el acordeón que transportan en vuelo sobre el mar... arrullado por la voz de Aldo. Un disco realmente emocionante para escuchar emocionándose...>> T. U. - (Starvoices.it)
< Hoy Aldo Lundari combina los sonidos cálidos a los ritmos del sur. Su música logra construir un puente ideal y mantener unido el vínculo entre las orillas de distintos mares para alcanzar, incluso  hasta al último de los Sicilianos con sus versos, el ritmo y la melodía,  a nuestros hermanos y hermanas diseminados por  el mundo >> Daniela Mainenti (Inchiestasicilia.it)
<<“Quando cambierà il vento” se sumerge en el momento histórico, ciertamente no positivo, pero no por ello  renuncia a dar señales de esperanza>> -  Gaur (Il Giornale di Sicilia)
<< Lùndari hace de sus textos verdaderas poesías que bordan atmósferas de su tierra, devolviendo en cada canción las emociones en aue se han inspirado>> – (Siciliaunonews.com)



https://myspace.com/aldolundari

CONTATTI, EMAIL: info@zerocrossing.it

martes, 28 de mayo de 2013

LUCA LUCIANO CARLINO - PUGLIA - ITALIA





“LUCIANO”
Luciano Carlino, giovane artista di 19 anni, ha fatto della propria vita un’arma per allietare l’anima attraverso l’arte, e dare ad essa un’espressione, “la più bella” dice lui.
Il suo primo sorprendente Ep “In my infinity” con tre inediti è uscito l’anno scorso ed è prodotto dalla “A.C. Production”.
Lui si sente completo nel momento in cui affronta le sue attività quotidianamente, dalla recitazione, dalla danza al canto e al pianoforte.
Luciano Carlino ha inziato all’età di 12 anni a danzare, prima hip hop e poi danza classica, moderna e contemporanea, fino a raggiungere, sempre, e in tutti i tre settori, risultati e voti eccellenti.
Dopo pochi mesi, però, la sua espressività voleva più spazio così s’iscrisse ad una scuola di canto e mano mano ad altre ancora.
Da sempre ha avuto anche la passione di scrivere e, dopo aver iniziato anche a suonare il pianoforte (che lui definisce lo strumento più completo, quello che gli assomiglia molto, il più dolce in assoluto che ama così tanto) cominciò a elaborare testi di canzoni.
Le sue canzoni trattano il tema dell'incessante ed armonica ricerca della felicità in modo che la vita possa essere vista come una bellissima storia. Bisogna lasciare la materialità e andare verso l’infinito.
Ogni canzone riprende un particolare sentimento di se stesso. I suoi testi sono una forma che arriva dal suo cuore e dalla sua ispirazione.
L'artista continua a scrivere altre canzoni che a breve pubblicherà.
Gli inediti che si trovano nel cd di Luciano sono “E poi volare”, “In my infinity” (che da anche il nome all’album – il cui videoclip è visibile su youtube al link http://www.youtube.com/watch?v=LBC_0SD8D80)
“Se tu vuoi” che il giovane artista ha dedicato alle ragazze colpite dall’attentato del 19 maggio 2012 dinanzi all'istituto scolastico “Morvillo Falcone” di Brindisi.
Altri videoclip e relativi link:
“E poi volare” interpretazione Tertro Verdi Brindisi – maggio 2011
http://www.youtube.com/watch?v=5PkIrP8R9qA
“Se tu vuoi” http://www.youtube.com/watch?v=84KmfsJy7Q4
Ultima canzone inedita :
“La tua favola” http://www.youtube.com/watch?v=BdVaLsk5-Ws


EMAIL: lucalucianocarli@libero.it