Follow by Email

lunes, 10 de diciembre de 2012

SONIA MARIA DE OLIVEIRA - CARPI - ITALIA





Sonia Maria De Oliveira, brasiliana, è originaria di una bellissima città che si chiama Ribeirão  Preto, situata nello stato di San Paolo, ma nelle sue vene scorre anche sangue italiano, come del resto accade per molti suoi connazionali.
Dopo gli studi di odontoiatria presso l’Università statale di Sao José dos Campos, ha esercitato la professione di dentista, e negli ultimi anni si è avvicinata alla pittura, che ha trasformato la sua vita e l’ha riempita di gioia e di colori. Sposata con un cittadino italiano vive in Italia, a Carpi, in provincia di Modena.
I colori che rappresenta sono quelli della natura, della vita, dell'armonia e della leggerezza uniti insieme per esprimere la Luce di Dio. Sono colori vivi, forti, allegri, che invitano alla gioia dell'esistenza, così come solo una donna che unisce in sé le anime brasiliane ed italiane può cercare di fare.  Ha realizzato numerose  mostre In Italia, Inghilterra e Turchia . Particolarmente vicina alla Sicilia e alla sua cultura nel 2006 ha dedicato un' intera mostra nella città di Manchester a  questa isola meravigliosa, in collaborazione con l'associazione "Sicilia in Europa."
Nei dipinti di Sonia c’è un’ anima che vibra verso la Luce. Con l’energia spirituale di chi vuole vivere con intensità, con purezza verso una dimensione più alta, anche solo per pochi attimi, grazie ai quali l’esistenza appare degna di essere vissuta. Crede nelle fiabe, nei miracoli, nell’amore e nella bellezza :un volo meraviglioso da compiere ogni giorno. La famosa artista e cantante Romina Power ha scritto di lei " La spiritualità  traspare in ogni quadro di Sonia. E' una persona solare e lo comunica apertamente,rendendo anche gli altri partecipi del mondo bello che risiede in lei. Il mondo ha bisogno di persone come Sonia!"


 


EMAIL:
soliveira5@yahoo.it

1 comentario:

  1. Sonia vive da anni immersa nel grigio-nebbia della pianura padana. Da dove attinge,allora,l'intensità e la luminosità dei colori dei suoi dipinti? E' ovvio: dalla sua anima brasiliana!
    Buon anno, Sonia.
    Werther Cigarini

    ResponderEliminar