Follow by Email

viernes, 27 de enero de 2012

Sylvia Pagni - Artista poliedrica


 


Sylvia Pagni - Artista poliedrica


Un’artista di grande valore Classic in jazz, Latin jazz e Funky jazz: Sylvia Pagni. Pianista, direttore d’orchestra (nei più importanti teatri italiani), fisarmonicista di classe!. 
Ha iniziato gli studi di pianoforte e fisarmonica sotto la guida del padre Giuseppe Pagni, noto musicista e insegnante, conseguendo il diploma (laurea) di pianoforte presso il conservatorio Santa Cecilia di Roma (seguendo anche gli studi di composizione e direzione d'orchestra, esibendosi spesso con l’orchestra del Santa Cecilia di Roma e partecipando a vari corsi di perfezionamento in Italia ed all’estero. Il suo primo incarico di insegnante di pianoforte complementare presso il conservatorio G.Braga di Teramo.
Nel 1992, vince la borsa di studio presso il teatro La Scala di Milano esibendosi accanto a celebri maestri come Riccardo Muti, Placido Domingo, Carreras, Carla Fracci etc. Nel 1984, giovanissima, vince la "Fisarmonica d'oro" in Ancona, notissimo concorso Internazionale che le permetterà di essere acclamata fisarmonicista internazionale. Tantissimi i concerti come solista, trio jazz o Big Band in Canada, Irlanda, Germania, Francia, Svizzera, Giappone, America, etc.
Nel mondo del Jazz, la formazione è nata diversi anni fa affiancando nomi di alto calibro come: Wolmer Beltrami, Frank Marocco, Art Van Damme, Path Matthin, Tullio De Piscopo… Con il tempo la formazione da trio base si è allargato a una formazione di Big Band di 27 elementi orchestrali diretta dalla stessa Sylvia Pagni., partecipando a vari Festival Jazz, toccando località italiane, americane, francesi, tedesche, etc...
Nei programmi televisivi l’abbiamo vista nell’ orchestra Rai programma "Scommettiamo che....?"condotto da Fabrizio Frizzi e Valeria Mazza, e’ stata ospite al programma “Uno mattina”, ”TG2”,ha partecipato ad una fiction con Massimo Ranieri, per due anni è stata pianista cantante nel notissimo programma "Tappeto volante" di Luciano Rispoli, accompagnando con il pianoforte dal vivo diversi noti artisti.
Con la sua fisarmonica, Sylvia Pagni è stata selezionata per il grande avvenimento in onore di Gorni Kramer in una rassegna internazionale Jazz, ove è stata definita “la Kramer in gonnella”.
Grande presentazione della N.O.A. (Nuova Orchestra Abruzzese) diretta dal Maestro Sylvia Pagni, presentata da Bruno Vespa a “Porta a Porta”,da Maurizio Costanzo a “Costanzo Show”, da Pippo Baudo a “Domenica In”, da Cucuzza a “ U no mattina” e nel programma “La vita in diretta” Grande successo al Teatro Brancaccio di Roma, ove ha diretto la N.O.A.(nuova orchestra abruzzese) nel recital di Tedddy Reno.


No hay comentarios:

Publicar un comentario